Rignano Flaminio (RM).
Nata nel 1968 in provincia di Napoli. Autodidatta con la fotografia.
“La fotografia per me è vedere attraverso l’obiettivo la vita, memorizzare le sfumature e gli attimi di questa”.
Le ombre parlano più di quello che si vede.