Milano.
Nata a Milano nel 1976, in settembre. Inizia gli studi di teatro e di canto a sedici anni, allieva di un uno dei fondatori della Comuna Baires, Edgar Dario Gonzalez, sino all’esperienza più significativa di formazione attoriale a cura di Raul Iaiza, assistente di Eugenio Barba. La passione per il teatro ha accompagnato il suo percorso sino all’incontro con la fotografia, avvenuto in età più adulta. Amante dell’illustrazione e della poesia, ha realizzato i testi del progetto Matite oniriche nel quale dialogano illustrazione e fiaba in versi. Nel 2016 la sua prima personale di fotografia Koy, a Milano. Nel 2017 partecipa alla collettiva Calcata fotografia 2017.
“Il mezzo fotografico ad oggi, più di ogni altro, mi consente di pensare per immagini e costruire mondi dissimili da quello visibile”.