Montefeltro.
Classe 1959. Dopo il diploma alla scuola del libro di Urbino ha lavorato per un breve periodo a Parigi in vari studi di grafica poi a Firenze per i più prestigiosi marchi come consulente grafico.
Tornato nel Montefeltro si occupa di fotografia e design; è fondatore di un movimento culturale che propone una rilettura del tempo e del territorio, Otium nel Montefeltro; a tale proposito organizza seminari ai quali prendono parte studiosi di fama internazionale.
“L’arte, ci insegna a vedere meglio la realtà in un rimando con la fotografia come tra specchi contrapposti”.